martedì 7 giugno 2011

IK Multimedia aggiorna T-Racks e rilascia due nuovi plug in: Black 76 e White 2A

IK Multimedia ha annunciato il rilascio di due nuovi plug-in T-RackS basati sull'emulazione di due compressori analogici di fama mondiale: il Black 76 Limiter Amplifier ed il White 2A Leveling Amplifier.

IK Multimedia T-RackS Black 76

Il Black 76 Limiter Amplifier è l'emulazione del più usato, più conosciuto, più ricercato, e più universalmente riconosciuto compressore / limiter del settore audio: UREI 1176. 
E' una vera leggenda e un pezzo di storia. 
Questo compressore può essere usato su letteralmente tutto: batteria, drum sub-mix, voce, basso, chitarre, piano, cori, ottoni, archi, ecc. 



IK Multimedia T-RackS White 2A

Il White 2A Leveler Amplifier si basa su un apparecchio vintage che è interamente valvolare: il Teletronix La-2A. 

Originariamente destinato ad essere utilizzato nelle trasmissioni, diventa subito un vero must per la registrazione di musica e il mix. Si tratta di un must-have per la voce, ma è anche molto efficace con il basso elettrico, contrabbasso, pianoforte, fiati e molte altre tracce dove hai bisogno di  compressione lieve con grande calore e consistenza. Questa è una delle poche unità nel settore audio che sono quasi insostituibili.

Sia il Black 76m che il White 2A sono disponibili come plug-in per tutte le piattaforme DAW più popolari in RTAS, AU e VST, al prezzo di USD $ 99,99 / 74,99 euro ciascuno (tasse escluse).

IK Multimedia ha anche aggiornato T-racks e tutti i suoi processori di effetti alla versione 3.5 - che ora supporta tutte le DAW 64-bit - e l'aggiornamento è disponibile per il download gratuito a tutti gli utenti T-RackS Deluxe, Standard, Shell.

0 commenti:

Posta un commento